L’ispettrice e il consiglio

L'ispettrice e il consiglio

L’Ispettrice

 

L’Ispettrice anima la comunità ispettoriale nello spirito di Don Bosco e di Madre Mazzarello. Esercita il suo servizio di autorità per potenziare la capacità di risposta alle attese della Chiesa nell’evangelizzare i giovani.

Ha una particolare cura per le vocazioni, la formazione delle Suore e delle Direttrici.

È per tutte sia per tutte presenza fraterna e accogliente, e testimonianza di salesianità.

Il Consiglio Ispettoriale

Il Consiglio Ispettoriale coopera con l’Ispettrice nel governo e nell’animazione ispettoriale con la preghiera, la testimonianza, l’informazione, lo studio e l’apporto dell’esperienza concreta.

Questo ruolo richiede unione d’intenti e di azione con l’Ispettrice, disponibilità, rettitudine e discrezione.

Il Consiglio è presieduto dall’Ispettrice e composto dalla Vicaria, da alcune consigliere, di cui una è Economa, e dalla Segretaria.